La soluzione della “questione cristiana” nella Cecoslovacchia comunista

Quest’anno ricorre il settantesimo anniversario dell’Akce K, l’operazione tesa alla liquidazione di massa, illegale e violenta, di monasteri e ordini religiosi cristiani nel Paese appena caduto nell’abisso del totalitarismo. Concepita un anno prima dell’esecuzione – nell’aprile 1949 –, l’Operazione K ebbe il suo culmine tra il 13 e 14 aprile 1950, ribattezzata la “notte diContinua a leggere “La soluzione della “questione cristiana” nella Cecoslovacchia comunista”